Edo for Children

L’Associazione Culturale Roots in collaborazione con Interno 24 e Radio x presenta

“Edo for Children” – Una serata per ricordare Edo

Un concerto per ricordare il piccolo Edoardo e sostenere il progetto “Every One” di Save The Children, una campagna globale per dire basta alla mortalità infantile e garantire salute e assistenza a mamme e bambini in 38 paesi nel mondo.

Si esibiranno dal vivo:

ForeFingers Up! (A new Balentia’s joint)
Signor Palomar
The Cellophane Flowers

DJ set Trasloco

Venerdì 29 Marzo 2013 – Ore 22.00
Interno 24 – Viale Trieste 24 – Cagliari
Ingresso € 5.00

L’intero ricavato degli ingressi verrà devoluto alla campagna “Every One” (www.everyone.it) di Save The Children.

informazioni:

tel.338.8004339
info@associazioneroots.it

Biografie Artisti

ForeFingers Up! (A new Balentia’s joint)

Un progetto che, a partire dall’esperienza ultradecennale dei Balentia, mette assieme rap, soul, funk, in una miscela esplosiva. La band è composta da Alessio e Andrea Mura ai microfoni, Carlo Biggio al basso, Andrea Schirru alle tastiere/piano e Alessandro Sedda alla batteria.

Signor Palomar

Il pop nella sua forma più imprevedibile e godibile. Canzoni che fanno a fette la realtà attorno e la raccontano. Con energia, ironia, potenza elettrica e delicatezza acustica. I Signor Palomar nascono alla fine de 2009 da un’idea di Cristiano Sanna Martini (Elora, Tancaruja), nel 2011 entrano in studio di registrazione e nel 2012 presentano il loro primo mini-album intitolato COMINCIA. Co-prodotto con Manuele Fusaroli (Tre Allegri Ragazzi Morti, Zen Circus, Le luci della centrale elettrica, Bugo, Sikitikis e molti altri). Suono che guarda alla canzone d’autore italiana ma anche ad artisti come Radiohead, Buckley, Talking Heads e Massive Attack. La band ha suonato a Dromos, Eje e Rocce Rosse & Blues e condiviso il palco con Vinicio Capossela, Goran Bregovic, Transglobal Underground, Mulatu Astatke.

The Cellophane Flowers

Nel 2013, con il loro nuovissimo spettacolo “The Flow”, The Cellophane Flowers presentano il loro nuovo album omonimo. Anticipati dal video del brano “Mary’s eyes” del 2012 (a cui seguiranno altri 2 video promozionali di altrettanti singoli) album e spettacolo confermano la collaborazione con il MuccaLab video/audio elaborazioni a cuì è affidata anche la produzione musicale. Con una line up completamente aggiornata ad arricchire il gruppo storico, The Cellophane Flowers vi invitano ad un viaggio emozionale di stampo puramente “British”, tra vecchie e nuove canzoni, in quel mix di generi che da dieci anni caratterizza la band cagliaritana.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>